10 Commenti
nov 2, 2023Messo Mi piace da Cristina Rolfini

Ciao CRI.

Senza parole.

Senza parole per lo stupore.

I pensieri, le emozioni girano, vagano nomadi nell'universo e cosa fanno nel loro vagare non so. Forse creano contatti. Chissà, fa parte del.mistero della vita e lo stupore che il.mistero genera mi basta. Ora che so osservarlo senza parole mi basta e sentire che c'è un posto sicuro dove poter stare appoggiati con la nostra essenza mi basta.

Ho visto anche io in un video al tg la signora israeliana liberata .

In quel gesto ho visto una piccola luce ad illuminare il posto sicuro dove appoggiare la nostra essenza. Appoggiarsi li con la schiena dopo aver fatto un passo indietro dal nostro Io infarcito di ideologie, di giusto, sbagliato.

L'ho postato a molti quel video, ne ho parlato per telefono eppure qui nessun riverbero. È passato come un video tra tanti. Peccato. Su quella luce che racconta l'essenza che si incontra ci avrei costruito un processo di pace. Di pace non solo tra Palestinesi e Israeliani di pace per l'umanità.

Basterebbe un passo indietro dall' Io ingombrante e pieno di paure e solitudini per vivere in leggerezza.

Quella leggerezza degli oranghi capaci di fluttuare tra i rami, giocosi come bambini.

Stupore quindi che l'eco di quel sentimento di pace arrivi proprio da te, lontanissima da qui.

Quelle parole Shalom ne sono certa non si sono perse nell'indifferenza vagano nell'universo

come il fluire del tuo fiume, come il canto della foresta o la leggerezza degli oranghi, vagano e danzano. Nella danza il due si fa Uno.

Alla prossima Cri.

Expand full comment
nov 5, 2023Messo Mi piace da Cristina Rolfini

Sottoscrivo le parole di Anna, che descrivono un pensiero che è anche il mio.

Expand full comment
author

Grazie cara, mi fanno piacere questi incroci di anime. Un saluto e a presto

Expand full comment
author

Il posto a cui appoggiarsi è proprio questa comunione che evochi, Anna, grazie. L' hai descritta benissimo. Quel gesto che arriva dritto al mio cuore, al tuo e a molti altri, ne sono sicura. Forse silenziosamente, senza clamori, ma arriva a chi ne ha bisogno, a chi sa ascoltare oltre il rumore assordante non solo delle bombe ma anche delle inutili chiacchere che le accompagnano.

Sarebbe bello avere un acquarello su questa comunione.

Ti abbraccio, alla prossima

Expand full comment
nov 5, 2023Messo Mi piace da Cristina Rolfini

Mi colpiscono molto quelle due sedie, è come se dessero il via ad un viaggio fantasioso per me.

Expand full comment
nov 2, 2023Messo Mi piace da Cristina Rolfini

Ho appena scoperto la tua newsletter, i tuoi racconti sono un mondo stupendo, grazie per condividerli!

Expand full comment
author

Grazie Samantha. Apprezzo molto e ricambio. Ieri mi sono proprio gustata il tuo Dispaccio. Al prossimo scambio allora, ciao :-)

Expand full comment
nov 2, 2023Messo Mi piace da Cristina Rolfini

Ma che bello, sono felice ci siamo trovate allora! A presto :)

Expand full comment
nov 1, 2023Messo Mi piace da Cristina Rolfini

Grazie🙏🙏🙏È bellissimo leggere di te🙏🙏🙏🤗E delle meraviglie di un mondo così lontano❤️🙏🙏🙏

Expand full comment
author

Ti ringrazio, lo scambio mi fa sempre piacere .-)

Expand full comment